8 Marzo

POMPEI-SCAFATI, IL PRESIDENTE DI FASHION WEEK MILANO MODA, MARIA ROSARIA BOCCIA, RICEVE I PREMI “DONNA SENZA DOLORE” E “PREMIO ALLA DONNA E ALLA SOLIDARIETA'”
Ancora l’8 marzo si festeggia per ricordare al mondo che la donna da sempre è stato bersaglio di ingiustizie. Ha dovuto lottare, e ancora deve farlo, per i suoi diritti, anche se la scienza dimostra che è più grande, nel cuore, nella mente e in quel suo essere custode del segreto della vita.

La storia anche recente la vuole solo madre, moglie, schiava, sottomessa, ma lei non ci sta, allora alza la testa per riprendersi ciò che è suo, ma viene bollata e messa al rogo, esiliata, lapidata. Secoli di sacrifici, di conquiste eppure ancora deve dimostrare più degli uomini di avere un valore aggiunto, come lei, la splendida Maria Rosaria Boccia. Vissuta in un contesto di uomini, ha maturato una personalità forte, riuscendo a spuntarla dapprima sui fratelli, poi sul padre e infine su tutti quelli che avrebbero voluto qualche volta vederla in difficoltà, ma lei ha costruito un substrato di cultura personale di esperienze, di mascolinità, che l’hanno condotta in alto, gradino dopo gradino. Chi la guarda vede un sorriso radioso, occhi immensi e sinceri innamorati della vita e scorge una femminilità graziosa e delicata. Ma quando è in azione dimostra orgoglio, passione, sapienza e coraggio spesso attribuiti al sesso maschile.

Oggi, dunque, Maria Rosaria Boccia si trova a rivestire un ruolo di responsabilta che mai prima fu di una donna: Presidente di Fashion Week Milano Moda, Maria Rosaria Boccia può, senza dubbio, rappresentare la Donna come oggi è concepita dalle culture occidentali, perché la sua storia e il suo operare presente raccontano dignità, forza e bellezza del corpo e della mente.

“Attraverso il suo proficuo impegno e la sensibile dedizione di donna, ha trasformato il suo ruolo di presidente in strumento attivo in favore della comunità portando a termine, durante il suo mandato, con intelligenza e caparbietà, progetti e programmi attesi da tempo”: con questa motivazione hanno consegnato in occasione della Festa della donna i premi a Maria Rosaria Boccia, presidente di Fashion Week Milano Moda.

“E’ per me un onore e una grandissima gioia ricevere questi premi- ha dichiarato a caldo la Boccia – ringrazio tutti coloro che hanno fortemente voluto donare questi importanti riconoscimenti alla mia persona e al lavoro che svolgo quotidianamente al servizio della nostra comunità. Questo premio, che giunge nella Giornata Internazionale della Donna, mi fa sentire simbolicamente parte di quel processo di conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne iniziato nei primi anni del ‘900 e non ancora concluso”.

“Noi donne siamo state protagoniste, lungo tutto il ‘900, di una lotta per il riconoscimento dei nostri diritti e per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione di genere – ha aggiunto – Se molti passi in avanti si sono fatti, non si può affermare che la battaglia è stata vinta. Troppo spesso, ancora oggi, tramontato il ‘900 e giunti quasi al primo ventennio degli anni 2000, assistiamo a forme di discriminazione, sfruttamento e non rispetto. Sicuramente complice di questo è la nostra cultura millenaria che ha banalizzato la femminilità riducendola spesso ad una visione stereotipata e maschile”.

“In qualità di presidente dell’associazione nazionale Fashion Week Milano Moda, ho condiviso con voi importanti iniziative e, purtroppo, anche momenti dolorosi per la nostra comunità. La battaglia per l’autoaffermazione della donna e la lotta contro la violenza di genere ci accomunano e ci rendono vicine. E’ una battaglia che non ci deve mai trovare impreparate e non ci deve mai lasciare indifese. E’ una battaglia in cui noi donne dobbiamo essere unite – ha concluso Maria Rosaria Boccia – Voglio dedicare questi premi a tutte le donne che ogni giorno subiscono violenza, fisica e psicologica, e a tutte le donne che oggi non possono essere qui perché hanno perso la vita per mano di un uomo. Lo voglio dedicare anche alle nuove generazioni di donne che rappresentano la nostra speranza per una società più giusta ed equa”.
#8marzo #festadelladonna #fashionweekmilanomoda #presidente #pariopportunità #donna #mariarosariaboccia #pompei #noalfemminicidio
http://www.mezzostampa.it/cronaca/15998_pompei-scafati-il-presidente-di-fashion-week-milano-moda-maria-rosaria-boccia-riceve-i-premi-quotdonna-senza-dolorequot-e-quotpremio-alla-donna-e-alla-solidarieta039quot.xhtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...